Crolla a terra colpito da un malore, muore sotto gli occhi dei suoi figli

La tragedia mercoledì mattina nei boschi sopra Polaveno: a perdere la vita una 82enne di Monticelli Brusati

È crollato a terra sotto gli occhi dei figli, e il suo cuore non ha più ricominciato a battere. Tragedia nei boschi di Polaveno: a perdere la vita l'82enne Francesco Boventi, residente a Monticelli Brusati. Per lui purtroppo non c'è stato niente da fare.

Sarebbe stato ucciso da un malore improvviso, molto probabilmente un infarto, mentre era a caccia con i suoi figli. Tutto è accaduto nella mattinata di mercoledì: l'allarme è scattato poco prima delle 9. 

Il pensionato si sarebbe accasciato a terra, perdendo immediatamente conoscenza e lasciando attoniti i suoi figli. La macchina dei soccorsi si è mossa rapida: la centrale operativa del 112 ha inviato sul posto un'eliambulanza, che si è alzata in volo dall'ospedale Civile di Brescia. Tutto inutile: i sanitari non avrebbero potuto far altro che constatare il decesso del pensionato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto anche una pattuglia dei Carabinieri di Gardone Valtrompia, che non nutrono alcun dubbio sulle cause della morte: il pensionato è spirato per un malore improvviso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento