Cade da cavallo a 2.300 metri di quota, lo salva il soccorso alpino

E' successo ieri pomeriggio sul Monte Gaviera, in località Paisco Loveno. La richiesta di aiuto è stata lanciata dall'amico verso le 13.30

Paisco Loveno - Era uscito per un'escursione a cavallo con un amico ma è caduto lungo un pendio impervio. E' ferito ma non in pericolo di vita l'uomo di 51 anni, di Desenzano, soccorso ieri pomeriggio, domenica 15 luglio, dai tecnici del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico - e dall'eliambulanza del 118, sul Monte Gaviera a circa 2300 metri di quota.

La chiamata è giunta poco dopo le 13.30 da parte dell'amico, che vedendolo in difficoltà ha subito chiesto aiuto. Sono arrivati sul posto in elicottero due operatori della Stazione di Edolo; a bordo, per questo tipo d'intervento, è sempre presente anche un tecnico di elisoccorso, per coordinare la manovra con il verricello.

Hanno recuperato il ferito e lo hanno trasportato in ospedale. Per il cavallo, anch'esso ferito, è stato necessario richiedere il supporto del veterinario dell'Asl di Vallecamonica - Sebino e l'impiego di un elicottero di Elimast.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
BresciaToday è in caricamento