menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte Bianco: cade da una parete di roccia, grave 65enne bresciano

Alessandro Zizioli è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Parini di Aosta

Un'alpinista bresciano di 65 anni è rimasto ferito sulla Aiguille Rouge du Peuterey, Val d'Aosta.

- Sempre grave l'apinista bresciano caduto sul Monte Bianco

Alessandro Zizioli, questo il suo nome, è ora ricoverato nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Parini di Aosta.


L'uomo, dopo una caduta, ha riportato diversi traumi, urtando violentemente la parete di roccia su cui stava scalando assieme a due compagni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento