menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rifugio Telegrafo

Rifugio Telegrafo

Monte Baldo: morto Guglielmo Zaniboni, 48enne di Brescia

L'esperto escursionista è deceduto a seguito di un improvviso malore

Sono state rese note le generalità dell’escursionista morto sul sentiero 654 del Monte Baldo, la mattina di domenica 6 settembre.

A perdere la vita perdere è stato Guglielmo Zaniboni, 48enne bresciano, un escursionista molto esperto stroncato da un improvviso malore.

I FATTI - L'uomo si è sentito male verso le 9.30 di domenica. E' stato subito soccorso dall’eliambulanza di Verona, che, dopo averlo individuato a circa 300 metri di distanza dal Rifugio Telegrafo, ha calato con un verricello il personale sanitario e il tecnico dell'equipaggio. Purtroppo per Zaniboni non c'è stato nulla da fare. Vani i tentativi di rianimazione prestati anche da chi si trovava sul posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lombardia, vaccino anti Covid 50-59 anni: quando e come prenotare

  • Cronaca

    Lumezzane: ritrovato sano e salvo il 20enne Mubarik Khizar

  • Cronaca

    Ha solo 20 anni, ma è già una narcotrafficante: presa con 100 grammi di cocaina

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento