Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Monno

Precipita da 3 metri d'altezza: operaio portato in ospedale con l'eliambulanza

L'uomo è stato portato in elisoccorso all'ospedale di Sondalo

Un pauroso volo di tre metri, ma fortunatamente è meno grave del previsto: tanto lo spavento per un uomo di 43 anni stamattina a Monno, piccolo paese della Valcamonica.

La chiamata ai soccorsi è partita in codice rosso verso le 9.30: il 43enne, titolare della ditta edile incaricata dei lavori, si trovava all’interno di un cantiere in via Mortirolo, quando è caduto da tre metri d'altezza per cause ancora da accertare. Immediato l’arrivo dell’ambulanza, insieme ai carabinieri di Vezza d’Oglio. In volo anche l’elisoccorso decollato da Sondrio.

L’uomo è stato portato con l'eliambulanza in codice giallo all’ospedale di Sondalo: dopo l’impatto, è rimasto sempre cosciente. Ha riportato una frattura ad un dito, e si sospetta un trauma cranico.  Presenti anche i tecnici di Ats Montagna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita da 3 metri d'altezza: operaio portato in ospedale con l'eliambulanza

BresciaToday è in caricamento