Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Moniga del Garda

Colpito da un infarto mentre è in vacanza, muore a 53 anni

La tragedia nel pomeriggio

E' stato rianimato a lungo ma purtroppo senza successo il turista austriaco di 53 anni che lunedì pomeriggio si è sentito male in un albergo di Moniga del Garda, morto probabilmente per un infarto. L'allarme è stato lanciato in codice rosso da Via del Magone, poco prima delle 16.30: sul posto si sono precipitati i sanitari dell'automedica e un'autolettiga del Cosp di Bedizzole, mentre da Brescia è stato fatto decollare l'elicottero.

L'elisoccorso è atterrato nella zona del porto, e qui è rimasto per circa un'ora: è il tempo in cui medici e infermieri avrebbero provato a rianimare il 53enne. Ma come detto non c'è stato niente da fare. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri di Salò, che hanno già chiuso il caso confermando la morte per cause naturali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da un infarto mentre è in vacanza, muore a 53 anni

BresciaToday è in caricamento