Manerba del Garda: spaccio di cocaina, arrestato 41enne

A finire in manette un cittadino marocchino disoccupato. E' stato condannato a un anno di domiciliari e a pagare una multa di 3.000 euro

Manerba: la droga sequestrata

Manerba del Garda. Nella tarda serata di sabato 15 marzo, i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato uno spacciatore marocchino di 41 anni, disoccupato e residente a Moniga del Garda.

Dopo aver investigato su alcuni episodi di spaccio, i militari hanno iniziato a pedinare il pusher, bloccandolo in una via isolata mentre attendeva l’arrivo di un cliente.

La perquisizione ha consentito di rinvenire 8 grammi di cocaina già divisi in dosi pronte a essere vendute. L’uomo è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando.

Nel corso del processo per Direttissima, il 41enne è stato condannato a un anno di domiciliari e a pagare una multa di 3.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla e Ines, la tragedia sulla strada per le vacanze

  • Quattro mesi di lotta contro il Coronavirus: è morto il dottor Fiorlorenzo Azzola

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Scontro mortale in autostrada: decedute due sorelle bresciane

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

  • Assalto all'uscita dal supermercato: rapinatori via con l'orologio da 48mila euro

Torna su
BresciaToday è in caricamento