rotate-mobile
Cronaca Via Valle di Mompiano

Cade un traliccio, scossa da 15.000 volt brucia elettrodomestici e contatori

Tecnici al lavoro per ripristinare la corrente, non pochi i problemi lunedì pomeriggio a Mompiano dove a causa della caduta di un traliccio la linea elettrica è andata in tilt

Una scarica elettrica da 15mila volt ha fatto saltare numerosi elettrodomestici e contatori nella zona di Mompiano: a scatenare il caos il cedimento di un traliccio che a sua volta avrebbe “toccato” la linea a bassa e media tensione, quella che cioè fornisce l'energia elettrica domestica, provocando danni e disagi. In pochi minuti si sarebbero registrate decine di telefonate.

Al gestore dell'energia elettrica, ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri: l'allarme, o meglio gli allarmi sono stati segnalati dalle 16 in poi, e diversi interventi tra cui alcuni principi di incendi, conseguenza della scarica che ha fatto saltare i contatori.

I problemi sono stati circoscritti alla zona di Via Valle di Mompiano a causa di un corto circuito alla centralina che distribuisce l'elettricità al quartiere. I residenti raccontano di aver udito prima un boato, e poi la centralina che ha letteralmente preso fuoco.

In piccolo, la stessa situazione si è verificata all'interno di numerose abitazioni: principi d'incendio ai contatori, black out di diverse ore, elettrodomestici bruciati e quindi da sostituire. I tecnici sono già al lavoro per far sì che tutto rientri alla normalità. Una volta risolto il guasto, sarà la volta della conta dei danni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade un traliccio, scossa da 15.000 volt brucia elettrodomestici e contatori

BresciaToday è in caricamento