Le grida disperate dopo l'incidente: la gamba schiacciata sotto 300 chili

Sono gravi le condizioni dell'operaio di 35 anni a cui giovedì mattina è stata schiacciata una gamba, da oltre 300 chili di sale

Foto d'archivio

Un operaio di 35 anni è rimasto schiacciato, a una gamba, da un carico di sale di circa 300 chilogrammi: lo stava trasportando con un carrello verso il locale delle caldaie e dalla pompa dell'acqua, per essere immesso nell'addolcitore del complesso residenziali di Via Dabbeni a Mompiano.

L'uomo è sceso dal furgone, ha caricato il sale sul carrello e poi l'ha trascinato, non senza fatica, oltre l'ingresso e verso la zona dei box e dei garage. E' qui che qualcosa è andato storto. Sono state le urla del 35enne ad allertare gli inquilini.

La gamba schiacciata da 300 chili di sale

L'hanno trovato steso a terra, con la gamba completamente schiacciata dal peso dei sacchi di sale. E' stato subito allertato il 112, e nel frattempo i presenti hanno cercato di rimuovere, uno alla volta, gli oltre 10 sacchi dal peso di 25 chili l'uno che gli stavano bloccando l'arto.

L'allarme è stato lanciato intorno alle 10.30: in pochi minuti sul posto l'automedica e l'ambulanza dei volontari di Nave. L'operaio è stato caricato in barella, con la gamba immobilizzata, e trasferito al Civile dove è stato ricoverato in codice giallo. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri e i tecnici dell'Ats, come da prassi.

Le sue condizioni sono gravi, ma non è in pericolo di vita. Certo sono da verificare la condizioni dell'arto, sicuramente fratturato. Gli accertamenti delle prossime ore serviranno a comprendere se la gamba possa aver avuto lesioni permanenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento