Cronaca

Molesta le nipotine per quattro anni: arrestato un 70enne

I fatti sarebbero avvenuti in un paese della provincia a partire dal 2012. In carcere le prime ammissioni

L'affetto e l'amore per le nipotine trasformato in qualcosa di sporco, di tremendamente sbagliato. Nei giorni scorsi un anziano 70enne è stato arrestato dalla Polizia per presunti atti di violenza nei confronti delle nipotine (non di sangue, sarebbero le nipotine della sua convivente, atti che sarebbero andati avanti addirittura quattro anni, fino alla casuale scoperta, poche settimane fa, da parte di una mamma. 

Tutto è partito quando la madre di una delle vittime avrebbe sentito i discorsi delle amichette che parlavano di un "gioco" fatto con il nonno, gioco che rappresentava un "segreto che nessuno deve sapere". La donna, messa in allarme dalle parole della figlia, avrebbe fatto qualche domanda fino a che ha preso forma e sostanza la più drammatica delle ipotesi, quella che i "segreti" non fossero altro che giochi erotici praticati dall'anziano.

Da quel momento si è avviata la delicatissima indagine della Polizia, con gli agenti che hanno ascoltato le bambine, parlando con loro separatamente, cercando di definire i contorni della vicenda. Dopo non molto il giudice per le indagini preliminari ha deciso per l'arresto dell'uomo, che si trova tutt'ora in carcere dove avrebbe già fatto qualche ammissione.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta le nipotine per quattro anni: arrestato un 70enne

BresciaToday è in caricamento