Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

In vacanza per molestare i bambini, denunciato 65enne bresciano

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per episodi analoghi, è stato riconosciuto su un bus, mentre stava molestando un bambino, da una mamma. L'intervento della Polizia ha evitato che venisse linciato dagli altri passeggeri

Rimini -  Più che dalla tintarella e dal mare era attratto dai bambini che avvicinava e molestava approfittando di un momento di distrazione degli adulti. A riconoscere e a fermarle il "molestatore" - un 65enne bresciano - una mamma molto attenta che lo ha notato mentre era sul bus della linea 11 che collega Rimini a Riccione e lo ha segnalato agli altri passeggeri. Poche ore prima, l'uomo aveva rivolto attenzioni particolari al figlio piccolo della donna su una spiaggia della riviera. 

Il 65enne è stato pizzicato in azione mentre, approfittando del calca di turisti a bordo del mezzo pubblico, stava infastidendo un atro piccolo. Circondando e bloccato dagli altri turisti che si trovavano a bordo del bus l'uomo ha rischiato di essere linciato. Solo l'intervento della Polizia ha evitato che qualche passeggero alzasse le mani. 

L'episodio si è verificato nella serata di domenica 16 agosto; il 65enne bresciano, già noto alle forse dell'ordine per episodi analoghi e molestie verso minori, è stato denunciato a piede libero e a suo carico è stato emesso un foglio di via che gli impedisce di avvicinarsi a Rimini per altri tre anni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vacanza per molestare i bambini, denunciato 65enne bresciano

BresciaToday è in caricamento