Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Piazza Roma

Nuvolento: rubata la cassetta fondi per Mirko Franzoni

Da qualche settimana in un bar del centro di Nuvolera una simbolica raccolta fondi per sostenere Mirco Franzoni, il ragazzo di 29 anni che ha ucciso un giovane ladro a Serle. Rubati circa 500 euro dal bancone

Ha inseguito per un paio d’ore un giovane ladro, in fuga dopo aver rapinato la casa del fratello, a Serle. Mirko Franzoni è stato prima arrestato, e poi scarcerato, in attesa di un processo che presto o tardi arriverà: intorno a lui, intanto, si sono sprecati commenti a favore, commenti contro.

Tra i solidali sicuramente gli amici del bar di Nuvolento, in Piazza Roma, che da qualche settimana avevano organizzato una sorta di raccolta fondi: “Solidarietà per Mirko”, recitava la cassettina improvvisata al cui interno tanti ‘gnari’ avevano già lasciato qualcosa.

In un mese o poco più quasi 500 euro, una somma che a quanto pare non è passata inosservata perché, un paio di giorni fa, qualcuno la cassettina se l’è presa, e se l’è portata a casa.

Un furto in piena regola, e tra l’altro proprio i soldi che avrebbero dovuto aiutare chi con i ladri proprio non c’azzecca, vedi colpo di fucile sparato, accidentalmente o meno. Lo si dice spesso, anche stavolta (purtroppo) è vero: oltre al danno (economico), la beffa (morale).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuvolento: rubata la cassetta fondi per Mirko Franzoni

BresciaToday è in caricamento