Cronaca

Minorenni rapinano due coetanei all'esterno di un locale: arrestati, sono al Beccaria

Gli agenti li hanno sorpresi con addosso la refurtiva

Nei giorni scorsi, le Volanti della Questura di Brescia hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di due minorenni responsabili di rapina nei confronti di altri giovani. I fatti sono avvenuti in città, l'arresto all'esterno di un noto locale notturno. 

A seguito di una segnalazione giunta al 112 nel corso della notte, la Centrale della Questura ha inviato due volanti nei pressi del locale. Una volta giunti sul posto, gli agenti hanno individuato due giovani sospetti, già noti alle forze dell’ordine. Dopo l'identificazione, gli agenti hanno perquisiti i sospettati, rinvenendo la refurtiva.

Accompagnati in Questura per i conseguenti accertamenti, i due giovani sono stati tratti in arresto per il reato di rapina in concorso. Una volta convalidato l’arresto, i rapinatori sono stati trasferiti presso il carcere minorile Beccaria di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenni rapinano due coetanei all'esterno di un locale: arrestati, sono al Beccaria
BresciaToday è in caricamento