Cronaca

Malore durante l'anniversario di matrimonio della figlia, nota commerciante muore in ospedale

Mina Corini si era sentita male domenica, durante la cerimonia del 40esimo anniversario della figlia: inutile la corsa all'ospedale di Chiari.

Un malore improvviso in chiesa, durante la cerimonia per il 40esimo anniversario di matrimonio della figlia, la rianimazione sul posto e la corsa in ospedale. Tutto inutile, purtroppo: Mina Corini, nota commerciante originaria di Leno, ma da anni di casa a Palazzolo, si è spenta in un letto del nosocomio di Chiari. Aveva 88 anni.

Il malore e la caduta

Domenica, durante la messa, la donna aveva accusato un lieve malore e aveva quindi deciso di uscire dal santuario della Madonna della Neve di Adro, forse per prendere un po' di aria. Dopo aver percorso solo un breve tratto, era però caduta, picchiando la testa al suolo. 

I primi a soccorrerla erano stati alcuni passanti, rimasti con la donna fino all'arrivo dell'ambulanza. Rianimata sul posto con un defibrillatore, è stata successivamente portata in ospedale a Chiari. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime e a nulla sono valsi i disperati tentativi dei medici di salvarle la vita.

L'ultimo saluto

Classe 1930, era molto conosciuta a Palazzolo ma pure in città: per anni aveva gestito una tabaccheria nel quartiere Carmine con il marito. L'ultimo saluto sarà celebrato martedì pomeriggio, alle 16, nella chiesa del Sacro Cuore di Palazzolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante l'anniversario di matrimonio della figlia, nota commerciante muore in ospedale

BresciaToday è in caricamento