Ladri in casa, prete picchiato e buttato a terra: una serata da incubo

Serata da incubo a Milzano per l'ex parroco don Giovanni Piovani, che vive da solo: si è trovato di fronte due rapinatori che l'hanno aggredito e picchiato

Ladri senza cuore aggrediscono e derubano anche l'anziano prete del paese: è successo a Milzano, la vittima è l'ex parroco don Giovanni Piovani, 74 anni e residente in Via Mameli. Qui si è trovato di fronte con i ladri, faccia a faccia con i due rapinatori che non ci hanno pensato due volte, gli hanno messo le mani addosso e gli hanno intimato di consegnare soldi e gioielli.

Aggredito e spintonato

In casa non c'era niente di tutto questo, e i ladri hanno desistito: non prima di averlo spintonato a terra, facendogli così sbattere violentemente la testa con lo spigolo di un comodino. Per fortuna niente di grave: una brutta botta e un po' di sangue, ma niente che don Giovanni non possa superare. Anche se la preoccupazione è tante, per i suoi problemi di salute.

Lo scrive il Giornale di Brescia. Il triste episodio è capitato prima ancora che facesse sera, intorno alle 19. I ladri sono entrati forzando una porta-finestra, e una volta dentro hanno ribaltato armadi e cassetti. Arrivati in camera da letto hanno trovato don Giovanni, che abita da solo, che già dormiva (è abituato a coricarsi non appena fa buio).

Attimi da incubo

E' stato lui, spaventato, a chiedere chi fossero e cosa volessero: per tutta reazione i due banditi l'hanno placcato e immobilizzato, con le mani ai polsi e al collo. Una volta capito che in casa di grandi affari non se ne sarebbero fatti, se ne sono andati facendolo cadere a terra.

L'ex parroco ha avuto ancora la forza di prendere il telefono e chiamare Patrizia, la donna che si prende cura di lui nei momenti di bisogno. E' stata lei ad allertare i carabinieri e l'ambulanza: don Giovanni è stato medicato sul posto, e oltre a varie contusioni ha riportato ferite al volto, sul naso e al polso. Davvero una serata da incubo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Figli di puttana

  • Avatar anonimo di Fragranza
    Fragranza

    Le uniche parole per definire questi delinquenti sono bastardi, ripugnanti, parassiti. Questi Schifosi pezzenti vanno messi in galera e gettata la chiave. Altrimenti non sarà la prima rapina, ne l'ultima...

  • Vediamo se porge pure l'altra guancia .. Con sto buonismo del perdono si è creato un esercito di delinquenti .

  • Bastardi

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Comunali 2019: diretta spoglio e chi ha vinto nei Comuni bresciani

  • Incidenti stradali

    Tragico schianto sulla Provinciale: ragazzo di 27 anni muore in scooter

  • Sport

    Il Gavia è solo per i più intrepidi: ciclisti avvolti dal canyon di neve

  • Cronaca

    Morso da una vipera, il cellulare non funziona: panico durante la gita con la moglie

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • Schianto in galleria: feriti estratti dalle lamiere, strada chiusa

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

  • Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

Torna su
BresciaToday è in caricamento