rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Milzano

Rapina da 1.000 euro, farmacista insegue il bandito armato di spranga

Colpo da 1000 euro alla farmacia Taffarello di Milzano: un bandito con il volto semicoperto si è finto un cliente, poi ha minacciato la commessa con una spranga di ferro

La donna ha cercato di resistere, o almeno di prendere tempo, il ladro con un balzo è saltato sul bancone, ha strappato il registratore con i contanti dalla cassa ed è fuggito a piedi. Con una grande prova di coraggio, la farmacista ha provato ad inseguirlo.

La cosa è andata avanti qualche centinaio di metri, finché il rapinatore si non si è voltato di scatto e le ha detto di lasciar perdere, minacciandola non poco. Il bandito si è poi dileguato scavalcando un cancello di un'abitazione, e ha fatto perdere le sue tracce.

Sull'accaduto indagano i carabinieri: come detto pare che il malvivente fosse italiano, forse legato a qualche banda criminale della zona. Un colpo studiato: per colpire ha atteso l'orario di chiusura, quando in farmacia non c'era più nessuno. Ma non aveva fatto i conti con la coraggiosa farmacista, che seppure non ha sventato il colpo, almeno lo ha fatto faticare parecchio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina da 1.000 euro, farmacista insegue il bandito armato di spranga

BresciaToday è in caricamento