Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Si apre la porta, bimba di 4 anni rischia di cadere dal treno in corsa

La porta di un convoglio, partito da Milano Lambrate e diretto a Brescia, si è aperta improvvisamente durante il viaggio: la piccola, di soli 4 anni, è stata salvata dalla madre che è riuscita ad afferrarla in extremis

Foto d’archivio

Una porta che si apre all'improvviso mentre il treno, carico di pendolari, è in piena corsa. In piedi vicino alle ante, e girata di spalle, una bimba di soli 4 anni, che rischia di cadere sui binari e venire travolta dal convoglio. Una tragedia, per fortuna, solo sfiorata: ad evitare il peggio la prontezza di riflessi della madre, che ha afferrato la piccola in extremis.

L'episodio martedì pomeriggio, a bordo di un convoglio regionale di Trenord appena partito dalla stazione di Milano Lambrate e diretto a Brescia. La piccola si trovava con la madre nel vestibolo del treno, a poca distanza da una delle porte automatiche che si è improvvisamente spalancata: non si sarebbe accorta di nulla, perchè era girata di spalle.

"Si tratta di un caso assolutamente eccezionale, le cui cause sono fase di accertamento. Il convoglio è stato subito sottoposto ad accurate verifiche che sono ancora in corso. Il macchinista del treno 10915 ha immediatamente arrestato il treno non appena in cabina gli si è acceso il segnale di anomalia alle porte", scrive Trenord in una nota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si apre la porta, bimba di 4 anni rischia di cadere dal treno in corsa

BresciaToday è in caricamento