Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Lonato del Garda

Il dramma di Michele: ucciso da un tumore a soli 46 anni

Michele Malagnini si è spento nei giorni scorsi: da tempo lottava contro un brutto male

Lonato del Garda piange la prematura scomparsa di Michele Malagnini: si è spento a soli 46 anni, ucciso da un tumore. Una malattia contro cui ha combattuto per anni e che, alla fine, non gli ha lasciato scampo. Le sue condizioni sono precipitate nei giorni scorsi e per lui non c’è stato nulla più nulla da fare: è spirato circondato dall’affetto dei familiari e dei tanti amici che gli sono sempre stati vicini.

Molto conosciuto a Sedena di Lonato, dove viveva da sempre, lascia nel dolore la mamma Mari, il papà Vittorio e le sorelle Sandra ed Enrica. La notizia della sua scomparsa si è diffusa velocemente nella frazione della cittadina Gardesana: “Rimarrai sempre nel cuore di quanti ti hanno voluto bene”, si legge tra i tanti messaggi di cordoglio. L’ultimo saluto è stato celebrato, mercoledì pomeriggio, nel Duomo di Lonato del Garda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma di Michele: ucciso da un tumore a soli 46 anni

BresciaToday è in caricamento