Metro, stazione Vittoria: la tettoia montata ad altezza uomo

Le persone sopra il metro e settanta costrette ad abbassare la testa

Fonte: Facebook-Brescia che NON vorrei

BRESCIA. Una scena che ha dell’incredibile, quella che - martedì 12 gennaio - i passeggeri della metro si sono trovati davanti alla stazione di piazza Vittoria.

Per utilizzare le scale, infatti, le persone sopra il metro e settanta sono state costrette ad abbassare la testa, per non rischiare di sbatterla contro la tettoia da poco installata inspiegabilmente troppo in basso.

Per motivi di sicurezza, è stata poi bloccata la scala mobile, onde evitare qualche zuccata (e qualche richiesta di risarcimento). Brescia Mobilità ha comunicato che si tratta di una copertura provvisoria e che a verrà subito sostituita, ma la figuraccia resterà sicuramente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento