Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Metro, mancano 84 milioni e l'impresa avanza riserve per altri 560

E' questo il quadro emerso ieri durante la seduta congiunta delle commissione comunali Metrobus e Bilancio che ha visto la presenza degli assessori Di Mezza (Bilancio) e Labolani (Lavori pubblici) e dei vertici di Brescia Mobilità

Per portare a termine la costruzione della metropolitana mancano 84 milioni. A questa cifra vanno poi aggiunti i soldi per la gestione, dai 25 ai 29 milioni di euro l'anno (dipenderà dal costo del biglietto) senza contare lo spettro “riserve” che – ad oggi – hanno raggiunto l'astronomica cifra di 560 milioni, in pratica quasi quanto l'intera infrastruttura.

E' questo il quadro emerso ieri durante la seduta congiunta delle commissione comunali Metrobus e Bilancio che ha visto la presenza degli assessori Di Mezza (Bilancio) e Labolani (Lavori pubblici) e dei vertici di Brescia Mobilità, il presidente Prignachi e il direttore generale Medeghini.


Un quadro definito “rassicurante” da alcuni, come il consigliere Bragaglio (Pd), dal momento che le cifre non si discostano molto dal piano finanziario approvato nel 2004. Un quadro preoccupante per altri – a iniziare da Di Mezza, Labolani e Prignachi – dal momento che l'analisi di Bragaglio non terrebbe conto di almeno due elementi: il costo delle opere complementari (33 milioni) per le quali non era stato accantonato un euro, e il capitolo riserve che una qualche incidenza sui costi l'avrà di certo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metro, mancano 84 milioni e l'impresa avanza riserve per altri 560

BresciaToday è in caricamento