menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E’ partito da Reggio Calabria il quindicesimo treno della metropolitana

E' stato assemblato nella sede calabrese della società controllata da Finmeccanica. La commessa prevede che sulla linea cittadina bresciana siano in tutto 18 i treni a disposizione

Un nuovo treno della metropolitana automatica di Brescia è partito dallo stabilimento AnsaldoBreda di Reggio Calabria.
Si tratta del quindicesimo vagone, uno di quelli assemblati nella sede calabrese della società controllata da Finmeccanica e non nello stabilimento di Napoli.

In considerazione del trasporto eccezionale rappresentato (il treno pesa oltre 56 tonnellate, raggiunge una lunghezza di 39 metri, un’ altezza di 3 metri e mezzo e una larghezza di 2 metri e 65 centimetri) e della lunga distanza dalla meta, si è preferito evitare di percorrere il tragitto esclusivamente via terra, come avvenuto per i mezzi provenienti da Napoli.

Brescia, metrobus: i primi viaggi di prova tra S.Eufemia e la Poliambulanza

Per questo è attualmente in corso l’imbarco sulla nave ancorata presso il porto Santa Caterina di Reggio Calabria, che attraccherà nella giornata di venerdì 8 giugno presso il porto di Venezia, dove il veicolo verrà sbarcato e percorrerà il tragitto che lo separa dalla sede del Deposito della metropolitana di Sant’Eufemia. L'arrivo del convoglio è previsto per lunedì 11 giugno.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento