Metro Brescia: tornelli virtuali per i furbetti del biglietto

Dal prossimo giugno saranno installati a Brescia i tornelli virtuali per la metropolitana: si occuperanno di confrontare i biglietti obliterati rispetto alle persone in ingresso

In metropolitana a Brescia arrivano i tornelli ‘virtuali’. Quelli che Brescia Mobilità ha definito i “varchi elettronici”, e che dai primi di giugno saranno installati nei vari ingressi delle stazioni sotterranee.

Realizzati in collaborazione con gli ingegneri dell’Università di Brescia, saranno ‘piazzati’ in prossimità delle macchine obliteratrici, in cui timbrare appunto biglietti, abbonamenti e tessere magnetiche.

Serviranno a monitorare gli ingressi in metro, e a segnalare in tempo reale quelle che potrebbero essere irregolarità. Un piccolo gioiello tecnologico, che ‘terrà il conto’ dei biglietti obliterati, e allo stesso delle persone che entrano o escono.

L’ennesimo guanto di sfida, lanciato ai ‘portoghesi’ del biglietto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento