Cronaca

Bus extra-urbani e metro: siglato l'accordo per la tariffa integrata

Per uscire dall'impasse delle trattive, Sia e Saia hanno deciso di pagare un importo forfettario a MetroBrescia

Trovato (finalmente) l'accordo per l'estensione dell'abbonamento integrato bus urbani-extraurbani alla metropolitana. I circa 8.300 studenti in possesso di un annuale o mensile (Saia e Sia) potranno ora salire tranquillamente sui convogli della metro. Per uscire dallo stallo delle trattive, le due società hanno deciso di versare a Metro Brescia un rimborso stabilito a forfait.

Legambiente:
«Metro, un'opera inutile»

La vicenda si può dire conclusa, per ora. L'accordo, infatti, sarà valido fino al termine dell'anno scolastico. Da luglio, sarà necessaria la ratifica da parte di Comune e Provincia, che dovranno deliberare sull'aumento di 2,50 euro agli abbonamenti extra-urbani, per l'integrazione del servizio con quello di metro e bus cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus extra-urbani e metro: siglato l'accordo per la tariffa integrata

BresciaToday è in caricamento