rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Il primo giorno di scuola della metro: tanti gli studenti e i lavoratori

Dopo la festa del weekend inaugurale, alle sei è inziato il primo giorno di normale attività della metropolitana

Oggi la metro è partita davvero. Dopo l'invasione di cittadini e curiosi da tutta la provincia nei due giorni gratuiti dell'inaugurazione, dalle sei di questa mattina le porte della "tube" bresciana si sono aperte a studenti e lavoratori.

Già dai primi minuti si è registrata una buona affluenza, poi dopo le sette sono iniziati ad arrivare gli studenti, quelli di Copernico e Leonardo diretti alla fermata Poliambulanza, o alla stazione Vittoria come quelli dell'Arnaldo. La più affollata resta però la stazione FS, per chi ha scelto la "combo" treno-metro.

METRO, INAUGURAZIONE © PIZZOCOLO/BRESCIATODAY


In queste prime ore di rodaggio resta ancora il nodo parcheggi da terminare. Sant'Eufemia affollata da chi viene dal lago con l'auto. Brescia non è una megalopoli, e usare la metro non è che corrisponda a un così grosso vantaggio sul tempo di percorrenza, ma lo diventa per il fatto che in centro non si sa dove posteggiare l'auto. Quindi speriamo che il Comune finisca il prima possibile i parcheggi delle stazioni di fine corsa.

Infine un'avvertenza per i passeggeri: le porte dei vagoni restano aperte per 20 secondi poi, dopo tre tentativi, il treno si blocca: un po' di attenzione per evitare inutili perdite di tempo.

Metro, inaugurazione © Pamela Pertusini


Un giro sulla Metro - © Francesca Torricelli


Metro: da Reggio Calabria arriva l'ultimo treno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo giorno di scuola della metro: tanti gli studenti e i lavoratori

BresciaToday è in caricamento