San Valentino di forte maltempo: tanta pioggia e neve a bassa quota

“Sarà una domenica di San Valentino tormenta dal maltempo su molte delle nostre regioni. Una nuova perturbazione, inserita nel letto di correnti occidentali attraversa l'Italia portando piogge e rovesci anche temporaleschi”, scrive Francesco Nucera di 3Bmeteo.com. La Lombardia sarà una delle regioni più interessate, assieme a Friuli e Levante Ligure.

Continua Nucera: “La neve sulle Alpi cadrà mediamente oltre i 500-600m, ma non si escludono fenomeni a quote più basse”. Nel Bresciano, i rovesci nevosi interesseranno principalmente montagne e media ed alta Valcamonica. In città e pianura solamente pioggia, attesa abbondante dal primo mattino fino a pomeriggio inoltrato, ma in Maddalena non si escludono nuovi fiocchi dopo quelli caduti venerdì notte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento