menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violento nubifragio su tutto il Bresciano: disagi e strade allagate

Nella mattina di martedi la pioggia è caduta copiosa su tutta la provincia, creando disagi al traffico, soprattutto sulle tangenziali in uscita dalla città. Nevica copiosamente sul passo dell'Aprica

Nella mattinata di martedì Brescia è stata colpita da un violento nubifragio, che ha allagato le strade creando diversi disagi al traffico cittadino.

- Brescia: meteo 25 aprile 2012

L'acqua è scesa scrosciante in tutta la provincia ma, a parte code e forti rallentamenti sulle tangenziali in uscita dalla città, non si registrano particolari disagi. Alla pioggia, dopo le 10, si è aggiunto il Peler, il forte vento che ha causato il nubifragio dei tre turisti tedeschi sul Lago di Garda.

Per quanto riguarda le valli, nevicate sono state segnalate sulle quote superiori ai mille metri. La Polstrada fa sapere che notevoli difficoltà a causa della neve si stanno registrando nell'affrontare il passo dell'Aprica che collega la provincia di Brescia a quella di Sondrio.


Da domani dovrebbe tornare il bel tempo, con cielo poco nuvoloso e possibilità di qualche temporale solo in tarda serata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento