Cronaca

Brescia: pioggia e freddo fino a domenica, neve a 1.000 metri

Non si placa l'ondata di maltempo che sta investendo l'Italia, e che ha portato morte e distruzione in Sardegna. Anche a Brescia e sul Nord Italia, la pioggia non darà tregua fino a domenica. Da mercoledì possibili nevicate a bassa quota

Sardegna sott'acqua per l'alluvione: 18 i morti accertati

La perturbazione che sta interessando l'Italia porterà nelle prossime ore ancora piogge e temporali su buona parte del paese.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso una nuova allerta meteo che integra ed estende quella iniziata due giorni fa: sulla base delle rilevazioni attualmente disponibili gli esperti prevedono, a partire dalla giornata di oggi, precipitazioni diffuse e molto intense, che potranno essere accompagnate da fulmini e forti raffiche di vento su tutto il Nord Italia.

Quella in corso è la prima perturbazione di una lunga serie che ci accompagnerà per tutta la settimana, spiegano gli esperti di 3b Meteo: "Non cesserà prima di domenica, anzi alcune emissioni modellistiche vedono il reiterarsi del maltempo fino a fine mese con  freddo e neve anche a quote basse".

"Il vortice ciclonico sul Mediterraneo occidentale - continuano - fungerà inoltre da catalizzatore di aria fredda in discesa dalle latitudini artiche verso l'Europa centro-occidentale, sfruttando un ampio canale depressionario che dal Mare del Nord si spingerà fin sul Mediterraneo".

I venti freddi sul Nord Italia favoriranno nevicate sulle Alpi e Prealpi bresciane. Da mercoledì notte, inoltre, i fiocchi potranno scendere fin sotto i 1000 metri di quota, con temperature in forte calo anche in pianura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: pioggia e freddo fino a domenica, neve a 1.000 metri

BresciaToday è in caricamento