Cronaca

Siccità in Lombardia: senza pioggia, quando la primavera sembra già estate

Temperature sopra la media e un Centro Nord senza pioggia: i laghi lombardi sempre più bassi, gli agricoltori si preoccupano. La denuncia della Coldiretti: "Mancano circa 500milioni di metri cubi d'acqua"

Una primavera che sembra già estate, con temperature che vanno ben oltre la media storica e il Centro Nord baciato dal sole ancora per molte settimane. Queste le previsioni per il primo stralcio di primavera edizione 2012, quasi un grado in più rispetto allo scorso anno, quasi quattro in più rispetto al 2004. E l’occasione buona per battere il record del 2006, quando la temperatura media arrivò agilmente sopra i 15,6 gradi.

Senza pioggia non è una vera primavera, ricordano in molti. Ma ci dovremo abituare al cielo terso, e se per altri è una cosa troppo bella per qualcuno proprio no, agricoltori in primis. Giustamente preoccupati per la propria terra, dato che alla fine di aprile si dovrà cominciare ad irrigare. Non se la passa bene il lago d’Iseo, acqua bassa e un ecosistema che rischia molto, se la passa forse peggio il lago di Garda, passato da 128 a 74 centimetri rispetto allo zero idrometrico. Per non parlare del lago Maggiore che si è abbassato di quasi un metro.

La Coldiretti Lombardia non ha lanciato l’allarme, ma quasi. Solo il lago d’Idro si può definire stabile, tra Garda, Maggiore e Iseo invece “mancano all’appello circa 500 milioni di metri cubi d’acqua”. La danza della pioggia non è più un’idea così malsana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siccità in Lombardia: senza pioggia, quando la primavera sembra già estate

BresciaToday è in caricamento