Cronaca

Mercoledì arrivano in temporali: preoccupazione per la grandine

Una perturbazione investirà l'Italia nella serata di mercoledì. Rischio grandine per l'improvviso sbalzo termico

Foto d'archivio

“Il grande caldo, il cui apice sarà raggiunto tra martedì e mercoledì, tenderà a smorzarsi da metà settimana”, scrive il meteorologo Francesco Nucera di 3Bmeteo.com, a causa di una perturbazione “in movimento verso Sud est che interesserà l'Italia solo con la sua coda”.

Il fenomeno colpirà soprattutto Alto Adige, Alto Veneto e Friuli. Nel Bresciano la zona più a rischio è quella dell’Alto Garda ma, per mercoledì sera, sempre secondo le previsioni di 3Bmeteo.com, temporali sono attesi anche in città. Date l’elevate temperature, il rischio è quello che di improvvise e violenti grandinate. 

Quella appena trascorsa, intanto, è stata la “notte più calda in assoluto: battuto il 2003 in varie zone”, scrive Meteopassione.com. Nella stazione meteo di Brescia Castello, la minima è stata di 26,2°C (queste le altre: Fornaci 26,6°C,  Chiesanuova 26,8°C, Calini 26,3°C, Castelmella 26,6°C, Roncadelle 25,9°C).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercoledì arrivano in temporali: preoccupazione per la grandine

BresciaToday è in caricamento