Cronaca

C’è l’anticiclone africano: arriva l’estate, ma a Brescia rischio grandine

Arriva Ugolino, l'anticiclone africano che invade l'Italia e porta caldo e afa su tutta la Penisola a partire da domani. Il termometro inizierà a salire da mercoledì, secondo le previsioni degli esperti del sito iLMeteo.it: i valori massimi potranno toccare anche i 37 gradi nelle zone interne della Sicilia. Valori vicino ai 30° al nord e al centro, di poco superiori sul resto del sud.

“Un caldo africano che – spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it – ci faranno compagnia almeno fino a sabato 28, mentre domenica 29 e lunedì 30 l'Italia, almeno centrale e settentrionale sarà raggiunta da una perturbazione ricca di temporali. Sud sempre protetto dall'alta pressione. Temperature che caleranno di qualche grado, ma con valori sempre molto caldi su tutte le regioni”.

Ecco nel dettaglio le temperature previste nei prossimi giorni. A Brescia, nella giornata di sabato, sono attesi fino a 28 gradi, mentre nel pomeriggio di domenica - dalle 14 alle 18 - sono previsti temporali con rischio grandine. Caldo record invece a Bolzano, valori termici che potranno raggiungere i 31 gradi tra venerdì e sabato. Nelle regioni centrali, specie tra Umbria e Toscana, si registreranno temperature tipicamente estive: venerdì 27 maggio si prevedono fino a 30 gradi a Firenze, 28 gradi a Perugia. Tra venerdì e sabato apice del caldo anche sulla capitale: i valori massimi potranno arrivare a toccare i 30 gradi. Nell'entroterra siciliano, tra domani e domenica sono attese temperature massime vicine ai 37 gradi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C’è l’anticiclone africano: arriva l’estate, ma a Brescia rischio grandine

BresciaToday è in caricamento