Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Spalto San Marco, 20

Cibo scarso e scadente: chiusa la mensa di Canton Mombello

Nei giorni scorsi la protesta promossa dal sindacato Sinappe, alla quale è seguita l'ispezione dell'Ats di Brescia che ha disposto il fermo

«Quantità e qualità del pasto da considerare a dir poco scadente»: queste le parole utilizzate dal sindacato Sinappe di Brescia (Sindacato Nazionale Autonomo di Polizia Penitenziaria), per definire il cibo distribuito nella mensa interna per gli agenti di polizia penitenziaria del carcere Nerio Fischione. 

In seguito ad una protesta, pacifica e civile, nei locali mensa, l'Ats di Brescia ha effettuato un'ispezione nella quale sono state riscontrate infrazioni che hanno portato all'immediata sospensione dell'attività alla ditta esterna che prepara i pasti. L'Ats oltre alla chiusura dei locali ha disposto un'immediata disinfestazione. I tempi per il ripristino delle attività sono tutti da definire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibo scarso e scadente: chiusa la mensa di Canton Mombello

BresciaToday è in caricamento