menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba morta di meningite: medico del Civile indagato per omicidio colposo

BRESCIA. Con l’accusa di omicidio colposo, il sostituto procuratore Carlo Pappalardo ha iscritto nel registro degli indagati il medico del pronto soccorso pediatrico del Civile, che ha dimesso la bimba pakistana di 5 anni, residente a Inizino, deceduta per una meningite da pneumococco.

La piccola aveva cominciato a non sentirsi bene nella giornata di sabato e, in serata, era stata portata dai genitori al nosocomio cittadino. Al suo arrivo accusava febbre e vomito, ma, stando a quanto riferito dall’ospedale, "non presentava segni di interessamento neuorologico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento