Esce dall'officina senza pagare, viene bloccato dal meccanico e lo picchia: arrestato

L'episodio giovedì a Medole, nel Mantovano. In manette, per tentata rapina e lesioni personali, un 39enne residente nel Bresciano

Ha ritirato il suo furgone dall'officina e lo ha messo in moto, ma senza prima mettere mano al portafogli. Inseguito, e poi bloccato, dal meccanico non ha esitato ad alzare le mani pur di proseguire la sua fuga. Protagonista della vicenda un 39enne, di origine nigeriana, residente nella nostra provincia. Per lui sono scattate le manette per tentata rapina e lesioni personali.

Tutto è successo giovedì pomeriggio in un'officina di Medole, comune del Mantovano, dove il 39enne aveva lasciato il  suo furgone perchè fossero effettuate alcune riparazioni. Il cliente si è presentato per ritirare il mezzo, aggiustato e perfettamente funzionante, e si è fatto consegnare le chiavi: al posto di passare alla cassa, ha accesso il motore ed è fuggito.

A quel punto anche il meccanico si è messo in auto per raggiungere il 39enne e recuperare la somma dovuta. L'inseguimento è durato lo spazio di pochi chilometri: dopo aver bloccato il cliente, il meccanico lo ha fatto scendere dal furgone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora una volta il 39enne si è rifiutato di mettere mano al portafogli e avrebbe provato a liberarsi dell'artigiano spingendolo. Tra i due sarebbe nata una violenta colluttazione, interrotta solo dall'arrivo sul posto dei carabinieri. Per l'artigiano pare comunque nulla di grave: avrebbe riportato escoriazioni al volto, alla mano e al polso sinistro giudicate guaribili in sei giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento