menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato con una prostituta, va in tribunale e vince: multa da pagare per la polizia

Il Giudice di Pace ha dato ragione a un automobilista bresciano di 54 anni che la scorsa estate era stato pizzicato in compagnia di una prostituta: la Polizia Locale condannata a pagare 195 euro

Beccato in auto insieme a una prostituta, è stato multato: al momento della sanzione non ha firmato il verbale, ma l'ha impugnato in tribunale. E adesso il Giudice di Pace gli ha dato ragione. La vicenda riguarda un automobilista bresciano di 54 anni, fermato in estate (il 18 agosto scorso) dalla Polizia Locale di Mazzano.

Secondo quanto riporta il verbale degli agenti in servizio, l'uomo sarebbe stato beccato a bordo della sua auto accompagnato da una prostituta già nota alle forze dell'ordine per il suo “lavoro”. Da qui la multa, immediatamente elevata, da 500 euro: così infatti recita il regolamento comunale nell'ambito della lotta alla prostituzione per così dire “stradale”.

Ma il giudice ha dato ragione al multato, che non solo non dovrà pagare, ma dovrà pure essere risarcito (per 195 euro) dalla stessa Polizia Locale. Il caso è stato affidato all'avvocato Gianbattista Bellitti, che sul tema sta seguendo un'altra vicenda simile – un uomo pizzicato con una prostituta, ma a Brescia – e per cui si attende l'udienza il 28 marzo prossimo.

La linea di difesa dell'avvocato, che alla fine ha convinto il giudice, entra nel merito delle competenze: non spetta ai Comuni, secondo Bellitti, né legiferare sul tema della prostituzione né tanto meno intervenire sulle norme della circolazione stradale, in quanto si tratterebbero di facoltà esclusivamente statali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento