Mazzano: la prostituta lo deruba, lui chiama i carabinieri

L'uomo ha chiesto l'intervento di una pattuglia, per poi dileguarsi prima del suo arrivo

Brutta esperienza per un bresciano mercoledì sera, nel piazzale di un'area di servizio Shell a Mazzano.

Verso le 23.30 di mercoledì, l'uomo ha fatto salire in macchina una giovane prostituta, probabilmente una cittadina romena.

Coccaglio: obbligano una 23enne a prostituirsi
tenendo in ostaggio la figlia

La ragazza, come sempre avviene in questi casi, si è fatta pagare in anticipo ma, una volta preso il denaro, ha aperto la portiera allontanandosi velocemente.

L'uomo ha cercato invano di rincorrerla: non riuscendoci, ha incredibilmente chiamato il 112 per denunciare il furto, chiedendo inoltre l'intervento di una pattuglia.

Quando i carabinieri sono giunti al distributore, però, non hanno trovato più nessuno. Il cliente, probabilmente, ha capito che era  meglio non farsi identificare.

Ma, ormai, il danno era fatto: gli agenti risaliranno a lui attraverso i tabulati telefonici. Così, se vorrà, potrà finalmente sporgere denuncia contro ignoti per furto con "destrezza": di certo non la sua, ma quella della ragazza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Auto precipita per decine di metri, morto il medico Giorgio De Thierry

Torna su
BresciaToday è in caricamento