Cronaca Sirmione

Tragico frontale: manager bresciano muore a pochi giorni da Natale

È Mauro Samarani, 49 anni di Sirmione, la vittima del drammatico incidente avvenuto nei giorni scorsi a Norwich, in Inghilterra. La notizia agli anziani genitori è stata data il giorno di Natale

Mauro Samarani (Fonte: Facebook)

La tragedia si è consumata in pochi attimi, domenica 20 dicembre, a Norwich, in Inghilterra. Il manager bresciano Mauro Samarani ha perso la vita in un incidente stradale, avvenuto lungo la A47 tra Acle e Great Yarmouth. Un terribile schianto frontale che non ha lasciato scampo al 49enne originario di Sirmione, così come alla donna, una 70enne, che viaggiava sull'altra auto coinvolta. Ma ci sono voluti dei giorni prima che la notizia si diffondesse nella nostra provincia.  

I familiari del 49enne, tutti di casa nel Bresciano, sono stati avvisati proprio il giorno di Natale. E ora sono in corso le operazioni per riportare la salma dell'uomo a casa per la sepoltura che avverrà nel cimitero di Calcinato, Comune dove attualmente vivono gli anziani genitori di Mauro. 

Nato e cresciuto a Colombare Sirmione, era conosciuto nella cittadina gardesana, nonostante 20 anni fa si fosse trasferito in Inghilterra per lavorare come manager nel settore della ristorazione e degli alberghi. Una volta che la notizia si è diffusa sui social in tanti lo hanno voluto ricordare, sottolineando la sua generosità ed innata allegria.

Le operazioni di rimpatrio della salma, affidate alle onoranze funebri Albini Maris di Calcinato, si annunciano lunghe e complicate: a causa della chiusure di alcuni uffici per le feste di Natale e per la drastica riduzione dei voli causata della variante inglese del Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico frontale: manager bresciano muore a pochi giorni da Natale

BresciaToday è in caricamento