Muratore trovato morto in una roggia: era padre di due giovani figlie

Ha un volto e un nome il corpo senza vita ritrovato domenica mattina in una roggia di Urgnano: Maurizio Drago lascia due giovani figlie

E' stato identificato il corpo senza vita ritrovato domenica mattina nella roggia del Sentèr de l'Orgnana, a Urgnano, piccolo Comune della Bergamasca a pochi chilometri dal confine bresciano. Si tratta di Maurizio Drago, 55 anni, muratore in pensione e padre di due figlie: la magistratura ha già disposto l'esame autoptico, che verrà effettuato nei prossimi giorni, probabilmente mercoledì. La salma riposa all'obitorio dell'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo.

L'ipotesi più accreditata è quella di un fatale incidente. Dai primi accertamenti, infatti, non si sarebbero riscontrati elementi per pensare a una morte violenta. Drago potrebbe essere stato colto da un malore, oppure potrebbe essere scivolato nella roggia senza più riuscire a risalire.

Il corpo avvistato da un residente

Il corpo è stato avvistato da un residente, che stava passeggiando in zona. Forse anche Drago stava camminando lungo la roggia, durante una delle sue tante passeggiate. Potrebbe essere caduto senza riuscire a liberarsi: a causa di un incidente stradale, qualche anno fa, era rimasto senza un braccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In paese lo conoscevano in tanti, per il suo lavoro – ha fatto il muratore per decenni – e per il suo carattere, sempre disponibile e sorridente anche dopo la terribile menomazione cui era rimasto vittima. La comunità si stringe al cordoglio dei familiari, e in particolare delle due giovani figlie – di 20 e 29 anni – a cui Drago era molto legato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento