menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente su un cantire edile a Martinengo, gravi due operai

Una benna carica di calcestruzzo si è staccata da una gru in manovra, colpendo due operai di 35 e 71 anni. Fortunatamente, i due non sono in pericolo di vita. Hanno riporato diverse ferite alla testa e traumi da schiacciamento

A seguito di un infortunio sul lavoro presso un cantiere di via Palmadoro, a Martinengo, due operai dell'impresa edile «Pasquale Lecchi» sono ricoverati in gravi condizioni (non sono in pericolo di vita) negli ospedali di Bergamo e Seriate.

L’incidente è avvenuto giovedì verso le tre e mezza del pomeriggio. Fausto Lecchi, 71enne di Castelcovati e padre del titolare dell'impresa, e un operaio 35enne di origini marocchine sono rimasti travolti da una benna piena di calcestruzzo staccatasi da una gru in manovra.

Fortunatamente, i due lavoratori sono stati colpiti di striscio. Hanno riportato ferite alla testa e numerosi traumi da schiacciamento.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento