Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Urago Mella / Via Torricella di Sopra

Ragazza trovata morta nel cassonetto: giallo senza fine

Fonte Facebook

BRESCIA. Le indagini sulla morte di Marta Baroni sembrano procedere verso l’archiviazione. La fotografa di 34 anni è stata trovata senza vita la mattina di mercoledì 24 agosto, all’interno di un cassonetto in via Torricella di Sopra.

Una morte circondata da tanti, forse troppi, punti interrogativi. Come ci è finita Marta nel cassonetto? E da quanto tempo il suo corpo era lì? Le conclusioni del pm Roberta Panico sono state inviate al giudice per le indagini preliminari, a cui spetterà di decidere se proseguire con nuove indagini o, invece, chiudere il caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza trovata morta nel cassonetto: giallo senza fine

BresciaToday è in caricamento