Vello: uomo si suicida gettandosi nel lago di Iseo

E' successo giovedì sera. La vittima è un uomo di mezza età, residente in un Comune dell'alta Valcamonica

La ciclabile di Vello, sotto la quale è stato recuperato il corpo dell’uomo

Gesto estremo giovedì sera, attorno alle 18, lungo un tratto della ex statale Vello-Toline, in territorio comunale di Marone.

Un uomo di mezza età, residente in un Comune dell’alta Valcamonica, si è tolto la vita gettandosi da un dirupo che dà direttamente sul lago di Iseo, dopo aver abbandonato l’auto sul marciapiede all’uscita della Galleria Trentapassi.

Il corpo, ormai privo di vita, è stato notato da un escursionista, che ha avvertito chiaramente il tonfo nell’acqua, pensando in un primo momento che si fosse staccato un masso dalla montagna.

Allertati i carabinieri, sul posto sono stati fatti intervenire i vigili del fuoco di Brescia e di Boario, che hanno provveduto al recupero della salma, poi ricomposta al cimitero di Marone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento