Cronaca

Tornano dal lago completamente ubriachi: via la patente a due fidanzatini

Procedevano a zig-zag su due auto diverse, la Polizia stradale li ha fermati entrambi: per tre mesi dovranno fare a meno della patente

Immagine generica di repertorio

Oltre l'amore c'è di più, ad esempio l'alcol. Uno precedeva l'altra, ed entrambi stavano viaggiando a zig-zag, con andamento incerto, lungo la provinciale Sebina. La sorpesa per gli agenti c'è stata al posto di blocco, quando si è scoperto che non solo i due automobilisti ubriachi si conoscevano, erano addirittura fidanzati.  

Durante una delle consuete operazioni di controllo della Polizia stradale volte a contrastare gli incidenti e la guida in stato di ebbrezza, gli agenti della stazione di Darfo Boario Terme impegnati in un posto di blocco a Marone si sono imbattuti in due fidanzati ubriachi che, dopo una giornata trascorsa al lago, con diversi alcolici di troppo, stavano facendo ritorno a casa guidando ognuno il proprio veicolo. Inevitabile il ritiro della patente - per tre mesi - la decurtazione di 10 punti e la multa da 500 euro (a testa) e la chiamata ai parenti per accompagnare i due a casa, a smaltire sbornia e amarezza per la patente volata via.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano dal lago completamente ubriachi: via la patente a due fidanzatini

BresciaToday è in caricamento