Scivola in una scarpata, muore davanti agli occhi della moglie

Dramma in località Poffe a Marmentino. L'uomo, 68 anni, ha perso l'equilibrio a causa di un malore. E' stato recuperato dal Soccorso Alpino grazie a una calata, ma non c'era ormai più nulla da fare

MARMENTINO. Mercoledì sera, una decina di uomini del Soccorso Alpino di Valle Trompia sono dovuti intervenire per recuperare un uomo deceduto in località Poffe.

Classe 1947, residente in zona, stava passeggiando lungo un sentiero con la moglie. Si è sentito male, ha perso l’equilibrio ed è scivolato in una scarpata. Per raggiungerlo è stato necessario predisporre una calata di una trentina di metri.

Sul posto anche l’ambulanza, l’automedica e i Vigili del fuoco. Per il 68enne, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. L’équipe sanitaria non potuto far altro che constatarne il decesso.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Stroncato dalla malattia, papà di due bambine muore a soli 34 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento