Scivola in una scarpata, muore davanti agli occhi della moglie

Dramma in località Poffe a Marmentino. L'uomo, 68 anni, ha perso l'equilibrio a causa di un malore. E' stato recuperato dal Soccorso Alpino grazie a una calata, ma non c'era ormai più nulla da fare

MARMENTINO. Mercoledì sera, una decina di uomini del Soccorso Alpino di Valle Trompia sono dovuti intervenire per recuperare un uomo deceduto in località Poffe.

Classe 1947, residente in zona, stava passeggiando lungo un sentiero con la moglie. Si è sentito male, ha perso l’equilibrio ed è scivolato in una scarpata. Per raggiungerlo è stato necessario predisporre una calata di una trentina di metri.

Sul posto anche l’ambulanza, l’automedica e i Vigili del fuoco. Per il 68enne, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. L’équipe sanitaria non potuto far altro che constatarne il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Il governo approva il decreto per il Natale: i divieti e le regole sugli spostamenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento