Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Montirone

Doppio suicidio lungo i binari: le vittime sono marito e moglie

Un gesto premeditato da tempo

Marito e moglie morti sui binari: sono loro le vittime della tragedia che nel primo pomeriggio di lunedì ha sconvolto il Bresciano. Abitavano nell’hinterland, erano sposati da una decina d’anni, pare non avessero figli: hanno deciso di farla finita e sono morti travolti da un treno in corsa, mentre si tenevano per mano. Tutto è successo in località Pradossi a Montirone, ai confini con Borgosatollo e San Zeno Naviglio.

Si sono gettati sui binari poco dopo le 13: il macchinista – sotto shock per quanto accaduto – non li avrebbe visti se non fino all’ultimo e non ha potuto fare niente per evitarli, nonostante il disperato tentativo di una brusca frenata. La linea ferroviaria è stata interrotta per diverse ore, sia sulla direttrice Brescia-Cremona che sulla Brescia-Parma: questo per consentire le operazioni di soccorso, di messa in sicurezza e le indagini, affidate alla Polizia Ferroviaria e alla Polizia di Stato con il coordinamento della Procura di Brescia.

Un gesto premeditato

La centrale operativa di Areu ha inviato sul posto anche l’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca, mobilitando anche l’elisoccorso da Brescia, ma che poi è stato fatto rientrare. La ricostruzione della tragica dinamica purtroppo non lascia dubbi. L’uomo e la donna avrebbero programmato tutto nei minimi dettagli. Con la loro utilitaria, una Kia, avrebbero raggiunto una strada sterrata di campagna non lontano dai binari. Qui avrebbero tentato di togliersi la vita una prima volta: soccorritori e forze dell’ordine hanno trovato il tubo di scappamento della vettura deviato verso gli interni con del nastro adesivo.

Dopo il primo tentativo, la coppia avrebbe messo in atto un altro piano. I due hanno raggiunto i binari a piedi e hanno atteso l’arrivo del convoglio in transito verso le 13. Le telecamere del treno li avrebbero ripresi in un ultimo abbraccio, poco prima del disastro. Poi si sono gettati sulle rotaie. Morti entrambi sul colpo, arrotati sui binari. Avvertiti i familiari, in serata è già arrivato il nulla osta alla sepoltura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio suicidio lungo i binari: le vittime sono marito e moglie
BresciaToday è in caricamento