menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Valbondione: morto a 52 anni Mario Visini, residente a Piario

L'uomo è stato colpito da un malore letale, mentre stava praticando sci d'alpinismo

Tragedia domenica pomeriggio a Valbondione (Bg): un uomo è stato colto da un malore ed ha perso la vita mentre era impegnato in un'escursione di sci d’alpinismo.

Il fatto è accaduto verso le 13: l’uomo stava attraversando in solitaria la zona del Pizzo Tre Confini, quando improvvisamente si è accasciato sulla neve. Alcuni escursionisti lo hanno notato a terra: non dava segni di vita e hanno subito chiesto aiuto.

Immediati i soccorsi. La centrale operativa del soccorso alpino ha subito inviato un elisoccorso, insieme al personale sanitario del 118. Quattro tecnici erano pronti a intervenire ma, una volta sbarcato l’elisoccorso, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

La vittima, Mario Visini, aveva 52 anni ed era residente a Piario. Noto in Val Seriana per la sua attività di imprenditore e volontariato, in queste ore sono tanti i messaggi di cordoglio da parte di amici e conoscenti. “Riposa in pace caro amico Mario Visini. La tua generosità era a 360 gradi. Non ti sei mai tirato indietro! Una grave perdita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento