menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fornaio per una vita intera, morto nell'abbraccio dei suoi famigliari

Mario Visani, storico fornaio di Carpenedolo, si è spento domenica, all'età di 91 anni. In paese lo ricordano tutti con affetto

Per una vita intera ha fatto il fornaio, mestiere di cui era maestro: lo ha fatto anche a Carpenedolo, e per più di 20 anni. Si è spento senza rimpianti, nell'abbraccio dei suoi familiari. Una folla commossa di persone ha partecipato ai funerali di Mario Visani, che sono stati celebrati martedì mattina, nella chiesa parrocchiale del paese.

Lo piangono il figlio Maurizio e i nipoti: Visani aveva 91 anni. Aveva cominciato a lavorare in bottega che aveva solo 13 anni, racconta il Giornale di Brescia, affiancando un anziano panettiere del paese. Pochi anni più tardi avviò un'attività tutta sua, a Travagliato. Una volta tornato a Carpenedolo aprì una forneria-bar, coinvolgendo anche i suoi fratelli.

Nel 1971 aveva avviato un nuovo negozio, con l'aiuto del figlio: il  Gran forno in via Garibaldi, che ha gestito fino agli '90. Un negozio storico del paese, ora sapientemente diretto dal figlio e dal nipote di Visani. Una vita per il lavoro, e per la famiglia: in paese lo ricordano tutti con affetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento