Cronaca

La fine di una lunga battaglia: mamma bresciana sconfitta dalla malattia

Saranno celebrati giovedì pomeriggio i funerali di Marina Aiardi, sposata e madre di due figli, morta a 57 anni dopo aver lottato a lungo con una terribile malattia

Marina Aiardi

Ha lottato a lungo, come una leonessa, contro un male incurabile che purtroppo alla fine non le ha lasciato scampo: si è spenta a 57 anni in ospedale Marina Aiardi, sposata e madre di due figli. Da qualche giorno era ricoverata alla Domus Salutis di Brescia, dove martedì mattina ha esalato l'ultimo respiro.

Abitava a Ospitaletto con la sua famiglia: una persona speciale, dice di lei chi la conosceva. Ed erano in tanti a volerle bene. La piangono il marito Enrico e i figli Nicola con Shirley e Roberta con Stefano, il padre Arturo, il fratello e la sorella.

Una veglia prima dell'ultimo saluto

La famiglia ringrazia in modo particolare tutto il personale medico e infermieristico del reparto di Oncologia della Poliambulanza e della Domus Salutis “per le amorevoli cure”. La camera ardente è stata allestita nella sua abitazione di Via Salvemini a Ospitaletto.

E' qui che mercoledì sera, dalle 19, è stata programmata una veglia di preghiera. I funerali saranno invece celebrati giovedì pomeriggio: il corteo funebre partirà dalle 14.15 dall'abitazione, per raggiungere poi alle 14.30 la chiesa parrocchiale del paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fine di una lunga battaglia: mamma bresciana sconfitta dalla malattia

BresciaToday è in caricamento