La fine di una lunga battaglia: mamma bresciana sconfitta dalla malattia

Saranno celebrati giovedì pomeriggio i funerali di Marina Aiardi, sposata e madre di due figli, morta a 57 anni dopo aver lottato a lungo con una terribile malattia

Marina Aiardi

Ha lottato a lungo, come una leonessa, contro un male incurabile che purtroppo alla fine non le ha lasciato scampo: si è spenta a 57 anni in ospedale Marina Aiardi, sposata e madre di due figli. Da qualche giorno era ricoverata alla Domus Salutis di Brescia, dove martedì mattina ha esalato l'ultimo respiro.

Abitava a Ospitaletto con la sua famiglia: una persona speciale, dice di lei chi la conosceva. Ed erano in tanti a volerle bene. La piangono il marito Enrico e i figli Nicola con Shirley e Roberta con Stefano, il padre Arturo, il fratello e la sorella.

Una veglia prima dell'ultimo saluto

La famiglia ringrazia in modo particolare tutto il personale medico e infermieristico del reparto di Oncologia della Poliambulanza e della Domus Salutis “per le amorevoli cure”. La camera ardente è stata allestita nella sua abitazione di Via Salvemini a Ospitaletto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' qui che mercoledì sera, dalle 19, è stata programmata una veglia di preghiera. I funerali saranno invece celebrati giovedì pomeriggio: il corteo funebre partirà dalle 14.15 dall'abitazione, per raggiungere poi alle 14.30 la chiesa parrocchiale del paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento