rotate-mobile
Cronaca Roccafranca

Uccisa dalla malattia a 45 anni, le lacrime per mamma Marika 

Lascia il marito e la figlia adolescente nel dolore 

Uccisa da un brutto male che credeva di avere sconfitto, ma che è invece tornato più forte di prima, stroncandola senza nemmeno lasciarle il tempo di combattere, di nuovo. È il drammatico destino di Marika Foglia: si è spenta domenica, a soli 45 anni. 
Una moglie e una madre strappata all'affetto dei familiari davvero troppo presto, facendo piombare nel lutto e nel sgomento l'intera comunità di Ludriano.

Profondo il cordoglio della frazione di Roccafranca, dove la 45enne viveva da sempre ed era conosciuta e ben voluta, soprattutto per l'impegno profuso in oratorio e in parrocchia. Tra i tanti messaggi di cordoglio anche quello dell'amministrazione comunale che ha espresso vicinanza alla famiglia della giovane donna.

Oltre al marito Alessandro e alla figlia adolescente, lascia nel dolore i genitori, mamma Rosanna e papà Rino, e il fratello Efrem. Decine di persone sono attese per l’ultimo saluto: sarà celebrato alle 14.30 di domani, mercoledì 30 novembre, nella chiesa parrocchiale di Ludriano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa dalla malattia a 45 anni, le lacrime per mamma Marika 

BresciaToday è in caricamento