Perde l'equilibrio, cade dalla scala e muore: incidente shock in chiesa

Sotto shock i parrocchiani che hanno assistito alla scena. Mariarosa Ghidini aveva 63 anni: è morta in ospedale a poche ore dall'incidente

Foto di repertorio

Stava pulendo i vetri della canonica, come faceva spesso: salita su una scala per raggiungere le finestre più alte, e poi improvvisamente caduta all'indietro forse dopo aver perso l'equilibrio. Gli altri volontari che erano con lei hanno assistito inermi alla scena: ha battuto la testa con violenza e ha perso i sensi. Rianimata a lungo sul posto, è stata trasferita d'urgenza in ospedale: dove è morta poche ore più tardi.

Non ce l'ha fatta Mariarosa Ghidini, 63 anni, volontaria della parrocchia di San Giovanni Battista in località Pieve, a Lumezzane. Martedì pomeriggio stava armeggiando alle finestre, come aveva già fatto più e più volte in passato, quando ha perso l'equilibrio ed è caduta all'indietro, battendo la testa. Non si esclude che possa essere stata colta da un malore. Saranno gli accertamenti medico-legali a fare chiarezza sulla vicenda.

Le indagini dei carabinieri

I rilievi sono stati affidati ai carabinieri, che indagano sull'ipotesi di un infortunio sul lavoro. Sono stati proprio i volontari ad allertare il 112 quando l'hanno vista cadere all'indietro: erano circa le 15.15, in pochi minuti sul posto sono arrivati i soccorsi, l'automedica di Gardone Valtrompia, l'infermierizzata e un'ambulanza della Croce Bianca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata trasportata in codice rosso al Civile, dove è arrivata a meno di un'ora del terribile incidente: i medici hanno fatto il possibile per salvarle la vita, senza successo. Tutta la comunità è sotto shock per l'accaduto. La donna era un'indomita volontaria della parrocchia, molto conosciuta a Pieve e non solo. Lascia un fratello, anche lui impegnato nel volontariato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento