rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Stroncata dalla malattia, muore maestra e mamma di 2 ragazzi

Il dolore del marito e dei giovani figli

Non è sopravvissuta alla malattia con cui combatteva da tempo: si è spenta nella sua abitazione di Ciserano (Bergamo) nell'abbraccio dei familiari. È questo il triste destino di Maria Antonia Ferrari, 44 anni, maestra alla scuola primaria di Canonica. Ne danno il triste annuncio il marito Michele, i figli Matteo e Giorgio (sono gemelli, hanno 17 anni), il papà Luigi, la mamma Franca, la sorella Monica con la nipote Beatrice.

Il funerale martedì pomeriggio a Ciserano, partendo dall'abitazione di Via dei Massari dove è stata allestita la camera ardente: dopo la liturgia il corteo funebre raggiungerà il cimitero locale e proseguirà poi per il tempio crematorio. La famiglia ringrazia la dottoressa Cortinovis e l'infermiera Renata, delle cure palliative, per l'assistenza prestata.

La vita di Maria Antonia

Classe 1979 e nata a Osio Sotto, Maria Antonia Ferrari aveva lavorato come insegnante di sostegno alla scuola primaria di Brignano e Pontirolo: poco più di un anno fa era stata nominata insegnante di ruolo alle elementari di Canonica. È proprio in quel periodo che le è stata diagnosticata la malattia, fino al tragico epilogo di questi giorni. Si uniscono al cordoglio dei familiari anche l'Istituto comprensivo di Fara Gera d'Adda e l'amministrazione comunale di Ciserano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncata dalla malattia, muore maestra e mamma di 2 ragazzi

BresciaToday è in caricamento