rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Marcheno

Tentato suicidio: imprenditore si spara in azienda, è in fin di vita

Ha cercato di togliersi la vita domenica sera: forse i familiari i primi a ritrovarlo. E' stato ricoverato d'urgenza alla Poliambulanza in elicottero

Sono gravissime le condizioni dell'imprenditore di 53 anni che domenica sera ha cercato di togliersi la vita, nella zona artigianale di Marcheno: è stato trasferito d'urgenza in elisoccorso alla Poliambulanza, dove è stato ricoverato in codice rosso. La sua vita è appesa a un filo.

L'allarme è stato lanciato intorno alle 21: a quanto pare il 53enne si sarebbe sparato. E' il titolare di una piccola azienda del posto: non si esclude siano stati i familiari a ritrovarlo in fin di vita. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri di Gardone Valtrompia.

I militari hanno confermato il tentato suicidio, per cause ancora ignote. E' stato soccorso dall'automdedica e da un'ambulanza di Valtrompia Soccorso, in attesa dell'arrivo dell'elicottero. Non si hanno notizie certe dall'ospedale, se non che la prognosi è riservata, e le sue condizioni gravissime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato suicidio: imprenditore si spara in azienda, è in fin di vita

BresciaToday è in caricamento